Cuciniamo le Syrniki

Syrniki

Le Syrniki sono un piatto tipico della cucina russa, bielorussa, lituana e ucraina. Sono delle specie di pancake fritti di ricotta mescolata a uova e farina anche se alcuni ritengono che si può fare a meno della farina.

Di solito le syrniki si friggono nell'olio ma secondo alcune ricette vanno cotte in forno. Ci sono delle ricette che raccomandano di cuocerle a vapore. La particolarità della ricetta è che la ricotta va accuratamente pressata e passata al setaccio o frullata. Più viene pressata meno farina serve per ottenere un impasto omogeneo.

L'ideale è utilizzare solo un pizzico di farina. Le syrniki completamente senza farina, ciò nonostante, vengono impanate e fritte. Le syrniki più famose sono quelle semplici e quelle con l'uvetta ma sono comuni anche le syrniki con altre farciture, ad esempio carote, albicocche secche, mele, pere, noci e patate. In casi rari anche con erba cipollina e aneto.

A tavola le syrniki possono essere servite su un piatto o in una terrina accompagnate da latte condensato o marmellata. Le varianti salate delle syrniki possono essere servite anche con ketchup o maionese. (fonte: Wikipedia) 

INGREDIENTI

  • sale
  • ricotta
  • lievito
  • farina
  • uovo
  • olio di oliva

 

Cuciniamo e prepariamo insieme le Syrniki

 

Vediamo ora come preparare le nostre Syrniki.

Unire nella ciotola ricotta, sale, levito, uovo, farina.Lavorare pasta con le mani, unendo bene tutti ingredienti.  

Prepariamo e formiamo piccoli dischetti con la pasta. Mettiamo sul fuoco la padella con olio di oliva.

Quando padella calda mettiamo sulla padella gli nostri dischetti, cuocendo da tutti e  due lati.

Lasciate raffreddare non più di qualche minuto (in genere si preferiscono caldi).

Possono essere ottime varianti per la merenda o anche al posto del pane a pranzo e cena.

BUON APPETITO

Ricette Casa, piatti della tradizione per la Vostra tavola - Sitemap  |  Privacy