Spezzatino del convento

hd750x421-1-fill-550x320 Spezzatino del convento

Questa ricetta è stata raccolta al Convento dei Cappuccini francescani del Barana (Vr.). Potete variare il gusto del piatto semplicemente utilizzando agnello, vitello o maiale al posto del manzo. Pochi sanno che per essere buono lo spezzatino deve contenere sia le parti grasse, sia quelle con cartilagini.

 

 

INGREDIENTI

  • 1/2 kg di spezzatini di manzo 
  • 1 cipolla bionda
  • 1/2 mela 
  • 1 bicchiere vino rosso 
  • 1 carota 
  • 1 costa di sedano 
  • 3 chiodi di garofano 
  • 3 foglie di salvia 
  • rosmarino 
  • 1/2 limone 
  • olio di oliva 
  • sale

PREPARAZIONE

 

Tagliate cipolla, sedano e carota.  A parte tritate finemente il rosmarino con la salvia.

Mettete la carne in una pirofila con un filo di olio di oliva e cospargete verdure tagliate e di trito di erbe profumate. 

Aggiungete la scorza del limone grattugiata, i chiodi di garofano pestate, un pizzico di sale e sfumate con il vino.

Chiudete il tegame e cuocete il tutto per circa 2 ore, aggiungendo del brodo caldo se occorre.

A mezz'ora dalla fine della cottura, aggiungete la mela grattugiata.

Servite a piacere questo spezzatino cremoso e aromatico (con pure di patate).

Buon appetito

 

Ricette Casa, piatti della tradizione per la Vostra tavola - Sitemap  |  Privacy