Involtini al cartoccio

involtini-di-vitello-al-cartoccio-fill-550x320 Involtini al cartoccio

Cosa cuciniamo Oggi? Che ne dite di ottimi e sempre apprezzati involtini al cartoccio?
La cottura al cartoccio ha una preparazione semplice, comoda e diversa dalle solite preparazioni, per questo più interessante.
Inoltre gli aromi e sapori che si sprigionano quando si apre il cartoccio sono molto intensi ed avvolgenti che stimolano tantissimo ad un assaggio sin dalle prime occhiate!

Vediamo ora come cucinare i nostri involtini attraverso questa semplice ricetta.

INGREDIENTI

  • 8 filetti di festa di vitello
  • 8 filetti di prosciutto 
  • limone non trattato 
  • timo
  • salvia 
  • rosmarino 
  • olio di oliva 
  • farina
  • sale
  • noce moscata

 

 

Preparazione degli Involtini al Cartoccio

 

Appiattite leggermente la carne (io uso anche carne bianca) se ci fossero delle pellicine incidetele con la punta del coltello.

Appoggiate su ciascuna fetta di carne una fetta di prosciutto (io uso prosciutto crudo) e arrotolate il tutto.

Tagliate a meta gli involtini e fissateli poi con degli stecchini.

Infarinate leggermente gli involtini e lasciateli rosolare in una padella antiaderente con olio di oliva, rosmarino e salvia.

Unite il succo di mezzo limone. Cuocendo gli involtini, fatte evaporare quasi completamente il liquido; alla fine della cottura aggiungete un pizzico di sale e noce moscata.

 Eliminate gli stecchini e trasferite gli involtini con il loro fondo su un foglio di carta da forno; profumate con la scorza del limone grattugiata e il timo sbriciolato.

Chiudete quindi il cartoccio lasciando un po' di spazio tra la sua sommità e la carne controllando però che la carne sia perfettamente arrotolata.

Passate il cartoccio nel forno a 200° per 15 minuti circa.

Buon appetito

Ricette Casa, piatti della tradizione per la Vostra tavola - Sitemap  |  Privacy