Baccalà alla livornese

baccala-pomodori-fill-296x320 Baccalà alla livornese

  

Questa ricetta è una variante di un piatto molto noto in tutta la Toscana, e non solo. Alla Verna questo piatto, leggermente più frugale negli ingredienti, è preparato ogni venerdì.

 

 

INGREDIENTI

  • 800 g di baccalà 
  • 300 g di pomodori e pomodorini 
  • farina bianca 
  • 2 spicchi d'aglio 
  • olio di oliva 
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe 

PRTEPARAZIONE

Dissalate il baccalà, ammollatelo (per almeno 24 ore, cambiando acqua ogni 6 ore) ,sciacquatelo sotto l'acqua corrente, asciugatelo e tagliatelo a pezzi.

Infarinate i pezzi di baccalà ottenuti e friggeteli in olio fino a doratura. Scolateli su carta da cucina e teneteli da parte.

Preparate un trito con la cipolla e il prezzemolo. Fatelo soffriggere in padella con un filo di olio di oliva e gli spicchi d'aglio in camicia, aggiungete poi i pomodori e pomodorini tagliatia pezzi e fatte cuocere per circa 10 minuti.

A cottura quasi ultimata aggiungete il baccalà e lasciate insaporire il tutto per qualche minuto; aggiustate di sale e pepe, se necessario.

Servite il baccalà ben caldo, decorando a piacere con altro prezzemolo tritato o erbe profumate.

Buon appetito

Ricette Casa, piatti della tradizione per la Vostra tavola - Sitemap  |  Privacy